Netturbiadi

Speciale NETTURBIADI 2017


Risultati completi Netturbiadi 2017 per categoria

   

NETTURBIADI 2017

30° Edizione – CATTOLICA 13/17 settembre 2017 –

Anche quest’anno centinaia di donne e di uomini provenienti da tante regioni, hanno colorato e rallegrato la città di Cattolica dal 13 al 17 settembre. Dopo alcune esperienze, che hanno reso itinerante la manifestazione, siamo tornati alla nostra “Olimpia”.
Le Netturbiadi hanno qualche cosa di speciale, come speciali sono tutti coloro che le fanno vivere, con gli sport, con le varie attività culturali, con le singole e collettive presenze che ciascun Cral ha saputo rappresentare.
Le Netturbiadi sono un gigantesco moderno mosaico, dove ogni piccola mattonellina sembra insignificante ma se collocata nel meraviglioso insieme, contribuisce a rappresentare uno straordinario messaggio di pace e di amicizia.
Un doveroso ringraziamento lo rivolgiamo all’Amministrazione Comunale di Cattolica, al Sindaco, ai suoi Assessori, ai tecnici che ci hanno fornito l’adeguato sostegno. Vogliamo confermare tutta la nostra gratitudine  alla città di Cattolica dove abbiamo garantito il massimo rispetto dei luoghi e degli ambienti che hanno ospitato le nostre iniziative. Al termine di ogni iniziativa e a conclusione dell’intera manifestazione, è stato garantito il massimo rispetto per i cittadini di Cattolica e per il loro meraviglioso ambiente.
Il CNC delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Igiene Ambientale è ora anche aperto a nuove conoscenze e nuove esperienze attraverso l’adesione di altre Aziende di Servizi; rivolgiamo quindi il nostro benvenuto a tutti coloro che hanno partecipato alle Netturbiadi 2017.
Scorrendo il programma di quest’anno, oltre alle tradizionali discipline sportive, abbiamo cercato, attraverso il Convegno del 14 settembre, di portare argomenti di attualità come il Welfare-Aziendale, di grande interesse per tutti i lavoratori e le loro famiglie, dove sono intervenuti personaggi esperti della materia per illustrare i contenuti e l’applicazione di un nuovo sistema sociale.
L’esperienza maturata negli anni dimostra che solo avendo il coraggio di sperimentare nuove strade e nuovi percorsi si può realizzare una vera e propria evoluzione. I prossimi scenari delle Netturbiadi dovranno avere un respiro europeo, da ricercare con umiltà e pazienza, per trovare affinità e scambi culturali, tali da poter essere definiti già da oggi “EuroNetturbiadi”.
Spero che questa edizione si possa ricordare non solo per i sacrifici che ha richiesto, ma, soprattutto, per il valore umano che abbiamo saputo dare e  trasmettere.
Un affettuoso saluto ad ognuno di voi e ai vostri Cral. A presto.

Il presidente, Francesco Mearini